La rete prosopografica di Johann Joachim Winckelmann. Bilancio e prospettive


a cura di Stefano Ferrari
Edizioni Storia e Letteratura, 2020

Rispetto alle indagini basate sulle reti epistolari, quelle incentrate sulle reti prosopografiche – vale a dire sulle reti di rapporti interpersonali con la ricostruzione di ‘biografie collettive’ – riescono a dare conto di una più fitta trama di scambi individuali che è documentata non solo dalle corrispondenze conosciute degli attori coinvolti, ma anche dai contatti personali diretti, ritenuti dalla moderna teoria dei transferts culturali altrettanto importanti. Attraverso l’applicazione di questo metodo di indagine, è possibile comprendere in profondità e tracciare il preciso perimetro delle relazioni interpersonali intrattenute dal grande storico dell’arte e archeologo tedesco Johann Joachim Winckelmann nel corso della sua vita.


Indice

Introduzione
pag. VII

MARIA LIEBER - JOSEPHINE KLINGEBEIL
Bibliotheca Bunaviana: Wo schon Johann Joachim Winckelmann «fleißig studiret hat».
Uno sguardo ai manoscritti italiani nella raccolta di Heinrich von Bünau
pag. 1

GIULIA CANTARUTTI
Winckelmann e Giovanni Lodovico Bianconi: invito alla lettura di un rapporto complesso
psg. 21

ÉLISABETH DÉCULTOT
Johan Georg Wilde. Indagini su una figura chiave della rete francese di Winckelmann
pag. 33

STEFFI ROETTGEN
«Tinta nel dolce liquore dll'amicizia». Il carteggio di Winckelmann con Anton Raphael Mengs tra affetto, dissapori e rottura
pag. 47

CLORINDA DONATO
Philip p von Stosch: sensibilità artistica e essualità cosmopolita nell'orbita di Winckelmann
pag. 67

WOLFGANG ADAM
Winckelmann e Volkmann: «une amitié ordinaire et coustumière»
pag. 89

FRANCESCA LUI
Nazioni in conflitto: Francia e Germania alla luce dei rapporti tra Winckelmann e Clérisseau
pag. 105

MATTEO BORCHIA
Notizie su Winckelmann attraverso la corrispondenza diplomatica del cardinale Alessandro Albani
pag. 117

SOTERA FORNARO
L'epistolario tra Winckelmann e Christan Gottlob Heyne
pag. 131

STEFANO FERRARI
L'altro volto della nazione francese: Winckelmann e i suoi legami con Louis-Alexandre de La Rochefoucauld e Nicolas Desmarest
pag.155

Indice dei nomi
pag.175