I giovedì della Botanica 2022

 

7 aprile 2022 - ore 18.00
Alessio Bertolli, Francesco Festi, Filippo Prosser
Prati ricchi di specie in Trentino: quale futuro?

I prati sono ambienti seminaturali, nati circa 5000 anni fa con l'introduzione dell'agricoltura. Un tempo ambienti naturalisticamente pregiati, oggi sono molto spesso alterati dall'abbandono o dall'intensivizzazione della coltura. Dal 2013 al 2021 il Museo Civico di Rovereto, su incarico del Servizio Sviluppo sostenibile e aree protette della PAT, ha condotto un capillare rilevamento dei "prati ricchi di specie" di tutto il Trentino. Nella serata verrà presentata la situazione in cui versa questo fondamentale tassello del paesaggio e della biodiversità trentina.

Alessio Bertolli e Filippo Prosser fanno parte della Sezione Botanica della Fondazione Museo Civico di Rovereto, dove si occupano soprattutto di flora delle province di Trento e di Verona. Francesco Festi è un collaboratore "storico" della stessa sezione, dove, negli anni Ottanta, ha introdotto le metodologie moderne di censimento floristico. 

 

14 aprile 2022 - ore 18.00
Giulia Tomasi, Filippo Prosser
Flora ferroviaria trentino-veronese

Le linee ferroviarie, e soprattutto gli scali, costituiscono un habitat singolare e per questo ospitano specie inaspettate. Recentemente il Museo Civico di Rovereto ha avuto l’opportunità di effettuare dettagliate ricerche grazie a un bando Euregio. In questa conferenza vengono illustrate le specie più particolari rinvenute, sia in provincia di Trento che in provincia di Verona. Alcune di queste specie scompariranno perché i principali scali ferroviari verranno dismessi lasciando spazio all’espansione urbana.

Filippo Prosser e Giulia Tomasi fanno parte della Sezione Botanica della Fondazione Museo Civico di Rovereto, dove si occupano soprattutto di flora delle province di Trento e di Verona.


21 aprile 2022 - ore 18.00

Giorgio Maresi
"Indigeni" ed "invasori": i funghi patogeni dei boschi trentini

Le malattie fungine sono una componente degli ecosistemi forestali nei quali incidono generalmente in modo localizzato e limitato. Il cambiamento climatico e l'arrivo di patogeni esotici aprono però nuove problematiche che possono avere impatti significativi tra cui anche cambiamenti ecologici importanti. L'esperienza maturata dal monitoraggio dello stato di salute dei boschi trentini, condotto da più di 30 anni da FEM e Servizio Foreste della PAT, permette di avere un quadro comprensivo dello stato di salute dei boschi del trentino.

Giorgio Maresi, dal 1985 si occupa di patologia forestale, dal 1998 come ricercatore presso la Fondazione Edmund Mach di S. Michele all’Adige. È autore di numerosi lavori scientifici ed è uno dei maggiori esperti di patologia forestale in Trentino.

 

28 aprile 2022 - ore 18.00
Gabriele Galasso
La globalizzazione e l'invasione da parte delle piante aliene

specie di aree geografiche lontane, e perciò definite “esotiche” o “aliene”. Il fenomeno delle invasioni biologiche coinvolge anche i vegetali e avviene con l’introduzione deliberata o involontaria di specie opportuniste, che si diffondono soprattutto in habitat che l’uomo ha alterato. La serata vuole offrire un quadro attuale delle specie antropogene, dal loro ingresso al processo oggi incontrollabile di bioglobalizzazione, anche sulla base di alcuni esempi.

Gabriele Galasso, Conservatore per la Botanica del Museo Civico di Storia Naturale di Milano, è uno dei massimi esperti in Italia di piante alloctone. Autore di innumerevoli pubblicazioni, è curatore della checklist della flora nazionale per la componente alloctona.

 

Sala F. Zeni del Museo di Scienze e Archeologia
b.go S. Caterina, 41 Rovereto.
Partecipazione gratuita, con Green pass rafforzato e mascherina FFP2.
Diretta streaming sul canale YouTube della Fondazione Museo Civico di Rovereto
 
Attività riconosciuta ai fini dell'aggiornamento per gli insegnanti e del credito formativo per gli studenti della scuola secondaria di secondo grado. Per le modalità contattare didattica@fondazionemcr.it


Organizza

Società Museo Civico di Rovereto
Fondazione Alvise Comel
Fondazione Museo Civico di Rovereto

Con il sostegno di 
Comune di Rovereto
Comunità della Vallagarina

Info
Fondazione Museo Civico di Rovereto
T +39 0464 452800
museo@fondazionemcr.it

 

Patrocinatori

Fandazione Caritro Comune di Rovereto

Soci sostenitori

Dolomiti Energia Metal Sistem Distilleria Marzadro Comunità della Vallagarina Cassa Rurale AltoGarda Rovereto Amici di Calio