Famiglia e religione in Europa nell'età moderna. Studi in onore di Silvana Seidel Menchi

Il convegno, necessariamente dedicato a un arco temporale tutto moderno, e a un ambito spaziale tendenzialmente europeo, si è sviluppato in due sezioni tematiche, corrispondenti ai principali temi toccati da Silvana Seidel Menchi nel corso delle sue ricerche: 'Religione', declinata nei rivoli di umanesimo, Chiesa e dissenso religioso, e 'Famiglia', pensando alla parte più recente della sua attività, e specialmente ai seminari e volumi sul matrimonio da lei promossi e co-curati. I contributi qui raccolti sono diciannove, distribuiti nelle due sezioni nelle quali si è articolato il convegno. La sezione Religione, nella parte più decisamente dedicata alla storia del dissenso religioso, è aperta dal saggio di Carlo Ginzburg, che analizza in prospettiva multiculturale il 'Corano dei francescani'; Massimo Firpo, quindi, fornisce elementi su alcuni inediti di Juan de Valdès, e Andrea Del Col descrive in sintesi l'attività dell'Inquisizione di Aquileia e Concordia. In parallelo Francine Daens si occupa del rapporto fra l'eretico Ortensio Lando e la sua allieva Lucrezia Gonzaga, Allain Tallon affronta il problema del fuoruscitismo per motivi religiosi con il caso dei Sanseverino, e Stefano Ferrari tratta il tema delle conversioni religiose nel Settecento. Sul piano invece dei rapporti fra religione e umanesimo, mentre Leandro Pertini offre una presentazione e traduzione dell'autobiografia latina di Erasmo da Rotterdam, Valentina Sebastiani si occupa di uno dei suoi principali stampatori, Johannes Frobben, e Massimo Rospocher descrive invece la strumentale propaganda di Enrico VIII a favore della Chiesa cattolica prima del 1534. Nella sezione Famiglia, aperta dal saggio di Anne Jacobson-Schutte sulle monacazioni forzate e il rapporto fra genitori e figli, molti contributi si occupano proprio del matrimonio attraverso le carte dei processi matrimoniali e dal Sant'Uffizio tanto studiate da Silvana: Fernanda Alfieri tratta i casi di falsa identità assunta allo scopo di sposarsi, Cecilia Cristellon i matrimoni misti, e Richard Helmholz i processi matrimoniali in Scozia, mentre Serena Luzzi analizza le nozze coatte o d'amore nel Sei e Settecento e Daniela Lombardi il matrimonio nel nuovo mondo. Dopo un ampio saggio di Heide Wunder su politics e gender nel Sacro Romano Impero, invece, gli ultimi tre saggi studiano altre questioni e altre carte: gli archivi femminili nelle carte di famiglia trentine (Marcello Bonazza), la memoria individuale o collettiva nelle scritture private a Firenze nel Settecento (Giovanni Ciappelli), l'intervento della polizia in questioni di famiglia nella Trento di Primo Ottocento (Marco Bellabarba).

 

Indice

Introduzione
pag. VII

PRIMA SEZIONE
RELIGIONE

CARLO GINZBURG, Comparazione religiosa e conflitto (su un libro di Erasmus Alberus)
pag. 3

FRANCINE DAENENS, L'autore in contumacia: Ortensio Lando e Lucrezia Gonzaga
pag. 25

ANDREA DEL COL, L'attività processuale dell'Inquisizione di Aquileia e Concordia (1557-1823)
pag. 45

ALAIN TALLON, Fuoriuscitismo et heresie: le cas de Sanseverino
pag. 61

STEFANO FERRAI, Itinerari del protestantesimo italiano nell'Europa del Settecento
pag. 71

MASSIMO FIRPO, Inediti valdesiani. Una prima traduzione commentata delle lettere di San Paolo
pag. 85

LEANDRO PERINI, padri e figli nell'autobiografia di Erasmo (Compendium Vitae)
pag. 103

VALENTINA SEBASTIANI, Fabbricare la cultura degli umanisti; Johannes Froben (1460c.-1527) stampatore di Erasmo
pag. 117
 
MASSIMO ROSPOCHER, «Il passatempo del giardiniere». La guerra giusta di Enrico VIII in difesa della sede romana
pag. 129
 
SECONDA SEZIONE
FAMIGLIA

ANNE JACOBSON SCHUTTE, Genitori, figli e monacazione forzata: norme ecclesiastiche versus patria potestà (sec. XVII-XVIII)
pag. 147

FERNANDA ALFIERI, «Sub ficto habitu virili». Identità, finzione e matrimonio fra le carte dl Sant'Uffizio
pag. 161

CECILIA CRISTELLON, Missionaria o in pericolo di apostasia? Donne cattoliche e matrimoni misti nei dibattiti del Sant'Ufficio...
pag. 175

RICHARD HELMHOLZ, Matrimonial Litigation in pre-Reformation Scotland: a Brief Comparison with the Continent
pag. 187

SERENA LUZZI, Un bigamo a Parigi. Matrimoni coatti, matrimoni d'amore nel Seicento
pag. 201

DANIELA LOMBARDI, Matrimoni e convivenze ne Nuovo Mondo
pag. 219

MARCELLO BONAZZA, Archivi femminili negli archivi di famiglia. Il caso dell'archivio Thun di Castel Thun
pag. 233

HEIDE WUNDER, Gender and Politics in the Holy Roman Empire
pag. 249
 
GIOVANNI CIAPPELLI, Identità collettiva e individuale a Firenze fra Seicento e Ottocento. Il libro di famiglia dei Gianni
pag. 261

MARCO BELLABARBA, Storie di Polizia e di famiglie nel Trentino della Restaurazione
pag. 277

Bibliografia degli scritti di Silvana Seidel Menchi
pag. 297

Indice dei nomi
pag. 307